HOME

Mare e Monti

  Dopo il belvedere del Colle, l'altro punto paesaggistico d'eccellenza per il nostro paese è il Belvedere Mare e Monti, che però si trova in un deplorevole stato.

   Per chi passeggiando arriva da c.so Matteotti si trova la strada sbarrata da un'invalicabile transenna, che costringe a scendere dal marciapiedi e percorrere una decina di metri in mezzo alla trafficata strada, che per qualcuno sembra un circuito automobilistico.

   Una volta ritornati incolumi sul marciapiedi si arriva alla fine del belvedere e ci si trova di fronte ad una vecchia costruzione con copertura apparentemente di eternit.

   Non essendo un esperto non mi pronuncio in merito, ma i nostri ispettori ecologici, che dovrebbero intendersene, perchè non vanno a fare una piccola verifica e nel caso si tratti di eternit compiere i passi previsti dalle leggi?

   Ma l'amministrazione, perchè si è limitata a sbarrare la strada rendendo pericolosa la passeggiata che turisti e sanvitesi potrebbero fare più tranquillamente per godersi un paesaggio che prospetta la visione, appunto, di Mare e Monti?