HOME

Le nozze coi fichi secchi

 

   Festa al Colle, manifestazioni culturali al teatro "Due Pini", la scena č sempre la stessa: ordinanza del sindaco che vieta la sosta e il transito in corso Trento e Trieste, istallazione di stand e bestemmie da parti dei residenti e dei visitatori.

   Infatti stamani piazza Garibaldi senza un posto per parcheggiare, via Occidentale e Ciampagnolo idem, via Nazario Sauro occupato dal mercato settimanale e per parcheggiare bisogna alzarsi presto e portare la macchina nella zona di via Giotto, di via Dante e via Raffaello.

   Penso che il senso del ridicolo non sia sufficiente per giustificare la realizzazione di tre giorni di feste al Colle senza avere un parcheggio alternativo per i residenti e gli eventuali visitatori, che saranno costretti a parcheggiare lungo via Orientale o via San Rocco con grande disagio per il traffico veicolare.

   Fin quando non verrā realizzato un parcheggio il "Paese" č destinato ad una morte lenta e al decadimento di quelle poche attivitā, che gli imprenditori locali cercano con grande volontā di mettere in funzione.

   Si organizzano feste e manifestazioni senza avere le strutture necessarie alla loro realizzazione.

   Ma tutto questo vi sembra normale?