VisibilitÓ

   Parlando in maniera informale con alcuni amministratori, abbiamo rilanciato l'idea, come giÓ fatto su questo sito in passato, del cambio del senso di marcia in via Giotto con l'eliminazione di uno stop poco pratico e che ha causato in passato alcuni incidenti all'altezza del passaggio a livello.

   La proposta formulata agli amministratori Ŕ stata la seguente: senso unico in via Giotto in direzione di via Raffaello con possibilitÓ di entrata in via Raffaello sia sul lato destro che su quello sinistro, obbligo per chi proviene da via Raffaello di proseguire fino a via Michelangelo con possibilitÓ di girare a destra, a sinistra o di andare diritto per via Dante e istituzione di uno stop all'altezza di Largo Caduti di Nassirya.

   La proposta ci sembrava logica e razionale, ma non Ŕ stata presa in considerazione dai nostri amministratori, perchŔ, a loro parere, la visibilitÓ al costituendo stop Ŕ scarsa.

   Lasciamo al giudizio di chi ci segue se la risposta ha un fondamento logico, anche in considerazione che dall'attuale stop la visibilitÓ Ŕ nulla dal lato Lanciano anche grazie all'attuale parcheggio nei pressi della ferrovia.