Annecchini (1)


    Il cognome Annecchini si presenta la prima volta agli inizi del 1700 a seguito di un rinnovo di un suocero di nome Annecchino che non Ŕ altro che una forma dialettale del nome Gioacchino.

   Il rinnovo venne fatto da un Verý che si era unito in matrimonio con una certa Finaura de Annechino dý Fossacesia.

  Dal figlio che prese il nome di Annecchino discendono tutti gli Annecchini di San Vito e che, quindi, non sono che un ramo proveniente dai Verý come dimostra anche la vicinanza dei due gruppi familiari nel territorio.