Lo Stemma

   Nel tentativo di recuperare e salvaguardare le carte dell'Archivio storico comunale mi sono imbattuto casualmente in una delibera del 14 luglio 1924 e la mia attenzione stata attratta dal timbro del Comune che riportava la stemma comunale rappresentato dalla Torre.

   Questo il foglio della delibera in questione e dal quale si evince chiaramente il timbro con lo stemma:

   Faccio presente che anni fa a qualcuno venuto in mente di sostituirlo con uno stemma che ricorda vagamente un santo, che dovrebbe essere San Vito.

   Da dove venuto fuori quello stemma a carattere religioso?

   E' venuto fuori dai registri delle nascite e risalenti agli inizi dell'ottocento.

   A questo punto viene da chiedersi perch gli amministratori di allora hanno sempre utilizzato sulle carte comunali lo stemma turrito e non quello col santino.

   La ragione potrebbe risiedere nel fatto che le nascite, le morti e i matrimoni passavano prima per i registri della Chiesa e poi trascritti in quelli del Comune e, probabilmente, in quell'occasione il simbolo della parrocchia finito sui registri comunali, ma a nessuno venuto in mente di appropriarsene per sostituire quello con la Torre.

   Io credo che sia stata un'operazione quantomeno inopportuna modificare il nostro antico e laico simbolo con uno che pi si addice ad una confraternita che non ad un ente laico.